GUIDA ALLE TIPOLOGIE DI MTB PER FARE ESCURSIONISMO

Tempo di nuovi progetti e nuove mete per la nostra sezione Escursionismo in Mountain Bike. Kilometro Inverso ti porta alla scoperta dell’ampia varietà di territori in Toscana e in Italia, programmando uscite diverse tra loro per durata e difficoltà, dal principiante al biker esperto, in gruppo o personalizzate. È il momento quindi di iniziare ad individuare il modello giusto di bike da utilizzare per divertirsi di brutto!! Il panorama mtb propone oggi delle vere superbike: combinazione di rapporti che ci permettono di arrampicare ovunque (o quasi…), ottimi telai (principalmente alluminio e carbonio), vari formati ruote (le più grandi 29” top per scorrevolezza e stabilità o 27.5” più reattive e giocose) e sistemi di ammortizzazioni “front-suspension/hardtail” con soltanto la forcella ammortizzata o “full-suspension” provvista anche di sospensione posteriore. Mix ideali per affrontare mulattiere, sentieri tortuosi, rocciosi con pendenze anche considerevoli. Sul mercato si trovano mtb classificate secondo varie categorie relative al tipo di pratica da svolgere. Vediamo adesso le tipologie di bike più indicate per il nostro utilizzo escursionistico:

HARDTAIL

Mtb front-suspension con escursioni ammortizzanti fino a 100/110 mm, in alcuni casi possono arrivare anche a 120 mm. Progettate per utilizzi su percorsi in genere scorrevoli o moderatamente tecnici. Perfetta come prima mountain bike aiuta ad acquisire una buona tecnica di guida. Vantaggi in termini di leggerezza e costo a discapito di margini di sicurezza a comfort. 

TRAILBIKE

Categoria effettivamente regina del mercato e composta principalmente da full-suspension, quindi ammortizzata ant. e post., con escursioni tra i 120 ed i 140 mm. Posizione in sella, geometrie e componenti favoriscono il comfort e il controllo di guida. Efficienti in salita e performanti in discesa.

ALL-MOUNTAIN

Sostanzialmente una Trailbike più aggressiva, quasi sempre full, con escursioni che possono arrivare tra i 140 ed i 160 mm. Sempre ben pedalabile ma pronta ad affrontare discese più impegnative e tecniche.

ENDURO

Bici full che offre il massimo delle prestazioni in discesa mantenendo ancora una discreta pedalabilità in salita. Le escursioni ammortizzate sono in genere tra i 160 ed i 170 mm., mentre componentisca e geometrie sono molto più orientate a discipline prettamente discesistiche.

E-BIKE

Mtb a pedalata assistita dotata di un motore ausiliario elettrico la cui azione và ad aggiungersi al nostro sforzo muscolare. Possono essere front o full-suspension con escursioni tra i 100 ed i 160 mm. Ottima soluzione per consentire l’esplorazione di nuovi territori anche a chi non riesce ad allenarsi con regolarità e non solo.

Insomma, un’idea ce la siamo fatta… adesso non resta che dirigersi in negozio!! Buona scelta a presto!!

 

Photo credit: https://www.canyon.com/it-it/mountain-bikes/