Week-end Trek nell’Appennino Tosco-Emiliano

23/07/2022-24/07/2022

escursione di due giorni nell'appennino tosco emiliano

SPECIFICHE
TECNICHE

  • durata 2 giorni
  • LIVELLO MEDIO
  • REQUISITI intenditore
  • tipologia itinerante
  • GUIDA CLAUDIA

Ritrovo: Sabato 23 luglio: ore 8.00 da Firenze
Partenza trekking da Casone di Profecchia (LU): Sabato 23 luglio: ore 11:00
Fine trekking Casone di Profecchia (LU): Domenica 24 luglio ore 18:00 circa

Il Kilometro sbarca nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, il più recente tra i parchi nazionali italiani, istituito solo nel 2001.
Cammineremo in un ambiente naturale intatto e ricco di biodiversità. I nostri passi incontreranno foreste, villaggi perduti nel tempo, torbiere e crinali infiniti. Raggiungeremo la cima della la cima più alta della Toscana, il Monte Prado (2054 metri) e il Monte Cusna con i suoi 2121 metri. Passeremo la notte al Rifugio Battisti, una vera istituzione, inaugurato per la prima volta nel 1925, e ci godremo un’immensità di stelle.

COSA CI PIACE DI PIÙ

  • I PANORAMI
  • I CRINALI
  • IL VENTO TRA I CAPELLI
  • I BRINDISI AL TRAMONTO
  • LA NOTTE AL RIFUGIO
  • IL MONTE PRADO
  • IL MONTE CUSNA
  • LE NOTTI STELLATE

Tariffe

90,00€ da versare al momento della prenotazione per coordinamento ed assistenza guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.

50,00€  da versare al Rifugio Battisti che comprende cena (primo, secondo, acqua), pernottamento in camere condivise e colazione.

La quota non comprende: i costi di spostamento per raggiungere il luogo di partenza ed il ritorno,
€ 1 per l’imposta di soggiorno, pranzo del primo e del secondo giorno.

itinerario

Giorno 1 - sabato 23 luglio

Lunghezza: 10 Km.
Dislivello: 760 m.

Raggiungeremo con auto private Casone di Profecchia in Garfagnana e, zaino in spalla, ci dirigeremo verso il Rifugio Battisti lungo un sentiero di crinale super panoramico, dove punteremo al Monte Prado (2054 metri) la cima più alta della Toscana e da lassù la meraviglia si dischiuderà a 360 gradi!
Da qui discenderemo allo splendido e azzurrissimo lago della Bargetana, posto in una conca glaciale sotto alla cima del Prado.

CIBO

PRANZO AL SACCO
ADEGUATA SCORTA D’ACQUA
CENA AL RIFUGIO

Giorno 2 - domenica 24 luglio

Lunghezza: 19 Km.
Dislivello: 650 m.

Dopo colazione raggiungeremo il Monte Cusna a 2121 metri, attraverso un sentiero panoramicissimo e meraviglioso da cui vedremo le Alpi Apuane, il mare Tirreno e la Corsica e numerose cime dell’Appennino Tosco-Emiliano, come il Monte Cimone.
Le sue pendici sono molto ripide e in alcuni tratti di difficile percorrenza nei periodi invernali. I versanti sotto la cima sono ricchi di brughiere di mirtilli, conche glaciali con numerosi endemismi botanici e di tane di marmotte, che si faranno sentire con il loro fischio di richiamo.

CIBO

  • PRIMA COLAZIONE PRESSO IL RIFUGIO
    PRANZO AL SACCO (che ci faremo preparare al rifugio)
    ADEGUATA SCORTA D’ACQUA

equipaggiamento

attrezzatura

  • SCARPONCINI DA TREKKING O SCARPE DA TRAIL
  • ZAINO E COPRIZAINO
  • GIACCA IMPERMEABILE
  • CAPPELLO ED OCChIALI DA SOLE
  • CREMA SOLARE
  • ASCIUGAMANO MICROFIBRA
  • SACCO A PELO O SACCO LENZUOLO
  • CAMBIO DI INDUMENTI PER LA SECONDA GIORNATA

importante

Numero massimo di partecipanti: 12 persone.

ISCRIZIONE CONFERMATA AL MOMENTO DELLA RICEZIONE DEL BONIFICO DI E. 90,00. IN CASO DI SUCCESSIVA RINUNCIA COMUNICATA ENTRO IL 1/07/2022 RIMBORSO TOTALE DELLA CAPARRA VERSATA. OLTRE TALE DATA NON SARA’ POSSIBILE EFFETTUARE ALCUN RIMBORSO.

 

I nostri itinerari sono ideati solo da guide ambientali escursioniste abilitate che vi accompagneranno e assisteranno durante tutto il tragitto e con piacere si dedicheranno alle vostre domande.
Le coordinate del ritrovo e le condizioni meteo aggiornate saranno comunicate via sms 24 ore prima dell’escursione.
La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia Elisabetta Giuliani.

livelli trekking

LIVELLI DELLE ESCURSIONI

Scegli il percorso che fa per te.