Trek e Terme a Bagno Vignoni

11 Novembre 2018

escursione a piedi in val d'orcia

SPECIFICHE
TECNICHE

  •   
    LUNGHEZZA  11 KM
  •  
    LIVELLO MEDIO
  •  
    REQUISITI apprendista
  •  
    dislivello 400 m
  •  
    GUIDA claudia, GIULIA

itinerario trekking

La Val d’Orcia non ha bisogno di presentazioni! Patrimonio dell’Unesco dal 2004 è una terra di Siena che incarna bellezza, natura, storia e tradizioni millenarie che tutto il mondo ci invidia.

Esploreremo questo angolo di natura dove acque bollenti sgorgano naturalmente da sotto la terra, ma non mancheranno panorami di una bellezza incredibile e borghi medievali pieni di atmosfera e fascino.

A Bagno Vignoni chi vorrà potrà rilassarsi con un bagno rigenerante nelle piscine termali dell’Hotel Posta Marcucci e concludere così in bellezza della giornata. 

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia Giovanni Cappelli ed Elisabetta Giuliani.

I Cipressi di Vitaleta

dettagli

Partenze e rientro

PARTENZA: ore 9.30 da Siena. 8.30 da Firenze.
RIENTRO:  alle auto ore 18:30 circa per chi farà il bagno e alle ore 15 circa per chi non vorrà fare il bagno (sarà possibile rimanere nella piscina termale fino alle 17:45).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE​

Quota di partecipazione: 15 euro adulti, 12 euro bambini sotto i 12 anni

La quota non comprende l’ingresso, facoltativo, alle piscine termali  dell’Hotel Posta Marcucci  fino alle ore 18.00: 20 euro da versare direttamente alla struttura. (tariffa ridotta del 50% per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni).

Le coordinate dei ritrovi verranno comunicate via mail 48 ore prima della giornata concordata per l’escursione.
In caso di variazioni verrà inviata una notifica via sms.
La quota comprende: coordinamento ed assistenza guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.

equipaggiamento

attrezzatura

  • SCARPONCINI DA TREKKING
  • ZAINO E COPRIZAINO
  • GIACCA IMPERMEABILE
  • costume
  • asciugamano
  • cuffia (obbligatoria per l’ingresso alle piscine)
 
CIBO
  • PRANZO AL SACCO
  • ADEGUATA SCORTA D’ ACQUA

importante

La guida si riserva sin d’ora  la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

Scegli il percorso che fa per te.