Isole Egadi – Sicilia

28/05/2022 – 04/06/2022

VIAGGIO ALLE Isole Egadi

SPECIFICHE
TECNICHE

  • durata  8 giorni / 7 notti
  • LIVELLO MEDIO
  • REQUISITI apprendista
  • tipologia SEMI-STANZIALE
  • GUIDA Claudia

RITROVO:
Sabato 28/05/2022:
ore 16:30 Trapani (chi avesse necessità può arrivare a Trapani dopo).
Gli iscritti dovranno raggiungere Trapani autonomamente.

RIENTRO 
Sabato 04/06/2022
: ore 10 circa al Porto di Trapani (chi avesse necessità può prendere anche un aliscafo che arriva prima a Trapani)

L’arcipelago delle Egadi è situato all’estremità occidentale della Sicilia, a poche miglia da Trapani, ed è composto dalle isole di Favignana, Levanzo, Marettimo, l’isolotto di Formica e lo scoglio di Maraone.

Cammineremo nelle tre isole simbolo dell’arcipelago, tutte belle anzi straordinarie e diverse tra loro, ma accomunate da una natura che ha pochi eguali al mondo. Sono incastonate in splendide acque cristalline e costituiscono l’Area Marina Protetta più grande d’Europa!

Marettimo è la più distante da Trapani e la più selvaggia, qui si possono trovare, dalla montagna verde e boscosa alle pareti dolomitiche del versante occidentale, dalle calette dai colori caraibici alle grotte marine.

Levanzo, la più piccola, offre suggestive e appartate spiaggette di sassi e sabbia e la Grotta del Genovese risalente al paleolitico-neolitico con i suoi splendidi graffiti.

E per finire Favignana, “la grande farfalla sul mare” così come venne definita dal pittore Salvatore Fiume negli anni ’70, è il capoluogo celebre per la sua tonnara. Ha un corpo centrale costituito da una dorsale montuosa su cui spicca il castello di Santa Caterina, forte costruito su una preesistente torre di avvistamento normanna che divide l’ala occidentale, rocciosa e granitica, da quella orientale calcarea e tufacea un tempo zona di cave e oggi di meravigliosi giardini ipogei e spiagge da sogno.

COSA CI PIACE DI PIÙ

  • IL SENSO DI ISOLAMENTO E LIBERTà

  • LA SELVAGGIA MARETTIMO

  • I PROFUMI E LE FIORITURE DELLA MACCHIA MEDITERRANEA

  • LA CONDIVISIONE

  • CALA ROSSA A FAVIGNANA

  • LE NOTTI STELLATE

  • I GRAFFITI E LE PITTURE PREISTORICI A LEVANZO

  • LA TONNARA DI FAVIGNANA

  • IL COUS COUS DI PESCE

  • LA SORPRENDENTE TRAPANI

QUOTA

QUOTA PACCHETTO VIAGGIO A PERSONA € 752

LA QUOTA INCLUDE:

– servizio guida ambientale per la durata del programma, dalla partenza da Trapani al rientro a Trapani. (Guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.
– pernottamento e colazione a Trapani; 3 pernottamenti, 3 colazioni, 1 pranzo al sacco e 3 cene a Marettimo; 3 pernottamenti e 3 colazioni a Favignana; 1 transfert in barca  dal Castello di Punta Troia e paese a Marettimo e spaghettata o light lunch. Dormiremo a Trapani in hotel (camere 2/3 letti), e nelle isole in appartamenti e case di pescatori (camere con 2/3/4 letti). I letti in alcuni casi potrebbero essere matrimoniali.

– E’ possibile prenotare una stanza singola per tutta la durata del viaggio con un supplemento di € 130 

LA QUOTA NON INCLUDE:

– Assicurazione annullamento viaggio che potrete richiedere al momento della stipula del contratto di viaggio

– I costi di viaggio per raggiungere Trapani.

  • Aliscafi: Trapani- Marettimo, Marettimo-Favignana, Favignana-Levanzo e ritorno, Favignana-Trapani (costo stimato € 35 a € 50 a persona) 
  • 1 cena a Trapani
  • 1 pranzo al sacco a Marettimo
  • 3 cene  e 3 pranzi al sacco a Favignana
  • Extra e tutto quanto non specificato nella parte LA QUOTA INCLUDE 

NB – Potete raggiungere Trapani:
in aereo da Bologna, Milano o Roma
in pullman dall’aeroporto di Palermo. Palermo può essere raggiunta da Firenze, Pisa, Bologna, Milano e Roma.
Il tour operator FONTEGAIA TOUR può, previa richiesta, prenotare il volo per Palermo o Trapani.

itinerario

Giorno 1: sabato 28 Maggio

Trapani
Incontro a Trapani, sistemazione in hotel, trekking urbano alla scoperta della città e cena in ristorante tipico dove assaggeremo un cous cous di pesce indimenticabile!

Giorno 2: domenica 29 maggio

Lunghezza: 10 Km.
Dislivello: 550 m.

Marettimo – Punta Libeccio e faro
Partenza con aliscafo per Marettimo dove sistemati i nostri bagagli nelle case di pescatori diffuse nell’unico paese dell’isola inizieremo un breve trekking che ci porterà alla scoperta della parte sud dell’isola fino al faro di Punta Libeccio. Avremo un primo assaggio del lato selvaggio dell’Isola.

Giorno 3: lunedì 30 maggio

Lunghezza: 9 Km.
Dislivello: 750 m.
Pizzo Falcone

Sarà l’itinerario più difficile del nostro viaggio, a dispetto dei pochi chilometri, il dislivello sarà piuttosto impegnativo, dal livello del mare arriveremo fino a 684 metri, ma la vista sarà talmente grandiosa che ci farà dimenticare la fatica fatta. Sarà uno dei ricordi più intensi di questo viaggio.

Giorno 4: martedì 31 maggio

Lunghezza: 5 Km.
Dislivello: 400 m.
Castello di Punta Troia
Breve trekking per arrivare al Castello di Punta Troia costruito dai Saraceni nel IX sec venne adibito a torre di osservazione e poi successivamente nel XVII sec diventa castello con gli spagnoli, ed è così che oggi lo vediamo. Il sentiero per raggiungerlo costeggia il mare che sarà sempre davanti ai nostri occhi. Torneremo in paese in barca e a bordo pranzeremo.
Pomeriggio libero e possibilità di effettuare il giro della costa occidentale dell’Isola (facoltativo)

Giorno 5: mercoledì 1 giugno

Lunghezza: 14 Km.
Dislivello: 350 m.
Favignana Salita sul monte Santa Caterina e costa occidentale
Partenza per Favignana, sistemazione negli appartamenti e esploreremo la parte occidentale dell’Isola. Da qui raggiungeremo il punto più alto dell’Isola: il Monte Santa Caterina (310 mt) che sovrasta l’Isola ed è ben visibile già da Trapani e anche da Erice. L’antico maniero costruito sulla cima del Monte ha una storia molto articolata e affascinante come tutte le storie di siciliana memoria.

Giorno 6: giovedì 2 giugno

Lunghezza: 12 Km.
Dislivello: 450 m.
Levanzo e la Grotta del Genovese
Trasferimento a Levanzo, l’isola più piccola, qui non ci sono praticamente auto ed un autentico gioiello incastonato in mezzo al mare. Sarà proprio il mare il protagonista della nostra escursione! Cammineremo con l’azzurro negli occhi e lo abbandoneremo soltanto per scendere nella Grotta del Genovese risalente al paleolitico-neolitico con le sue splendide pitture presenti sulle pareti.

Giorno 7: venerdì 3 giugno

Lunghezza: 11 Km.
Dislivello: 0 m.

Favignana – Isola orientale
Partiremo dal paese per raggiungere le spiagge più fotografate e spettacolari di Favignana: Cala Graziosa, San Nicola, Azzurra e naturalmente la Cala Rossa e ce le godremo senza la folla estiva! Il percorso è un susseguirsi di cave di tufo che formano un fantascientifico ipogeo di pietra e di scali utilizzati per l’imbarco dell’allora prezioso materiale in direzione della Sicilia e dei paesi Nord Africani.
Pomeriggio libero e possibilità di visitare la Tonnara (facoltativo ma fortemente consigliato).

GIORNO 8: SABATO 4 giugno

Rientro in aliscafo a Trapani

importante

Segnalare eventuali intolleranze alimentari al momento della prenotazione.

 

Numero minimo di partecipanti per confermare la partenza: 8 persone.

Numero massimo di partecipanti: 14 persone.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE:

  • CLICCARE SUL TASTO PRENOTA E RIEMPIRE IL FORM DI ISCRIZIONE IN OGNI SUA PARTE 

MODALITA’ DI PAGAMENTO:

  • 25% del totale da versare al momento dell’iscrizione 
  • saldo 30 gg prima della partenza

Organizzazione Tecnica a cura di: 

FONTE GAIA TOUR

VIA ALDOBRANDINO DA SIENA 3 53100 SIENA
TEL 0577890587 – 335343774

www.fontegaiatour.it
Mail: [email protected] 

AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DEI PARTECIPANTI VI INVIEREMO LA CONFERMA DELLA PARTENZA DEL VIAGGIO.

IN CASO DI NON RAGGIUNGIMENTO DELLA QUOTA PARTECIPANTI MINIMA INDICATA E QUINDI LA NON CONFERMA DELLA PARTENZA DEL VIAGGIO, RESTITUIREMO L’ACCONTO SENZA TRATTENERE NESSUN A CIFRA. OSSIA QUANTO AVETE VERSATO E’ QUANTO VI RESTITUIREMO.

 

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia  Elisabetta Giuliani.

cibo

CIBO

  • SNACKS

  • PRANZI AL SACCO

  • CENE IN RISTORANTI TIPICI O HOME RESTAURANT

equipaggiamento

Attrezzatura
  • SCARPONCINI O SCARPE DA TREKKING

  • ZAINO E COPRIZAINO

  • GIACCA IMPERMEABILE

  • CAPPELLO ED OCCHIALI DA SOLE

  • ASCIUGAMANO E COSTUME DA BAGNO

  • CAMBIO INDUMENTI PER I GIORNI SUCCESSIVI

Scegli il percorso che fa per te.

livelli trekking

LIVELLI DELLE ESCURSIONI