fbpx

Le Foreste Casentinesi

26 LUGLIO 2020

escursione A PIEDI Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

SPECIFICHE
TECNICHE

  • LUNGHEZZA 11 KM
  • LIVELLO DIFFICILE
  • REQUISITI INTENDITORE
  • DISLIVELLO 850 M
  • GUIDA CLAUDIA

Per noi del Kilometro il Parco Nazione delle Foreste Casentinesi è un po’ il “Parco” per eccellenza. Istituito nel 1993 a cavallo dell’Appennino tosco-romagnolo è un condensato di storia, arte e di una sorprendente biodiversita’. Partiremo dal Passo Fangacci per compiere un anello durante il quale raggiungeremo uno dei luoghi di maggior interesse del parco, la foresta La Lama. Un placido fondovalle paradiso per una notevole varietà di specie animali e vegetali…un ambiente unico. Veramente difficile descrivere a parole ciò che il parco è in grado di trasmettere….visitarlo almeno una volta sarà un’esperienza indimenticabile.

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia Giovanni Cappelli ed Elisabetta Giuliani.

escursione parco casentino

dettagli

REGOLAMENTO ESCURSIONI IN FASE COVID-19

Partenze e rientro

PARTENZA:
ore 8:15 da Firenze
ore 10.15 da Passo dei Fangacci

RIENTRO:  alle auto ore 18.00 circa.

Per info urgenti contattare Claudia al 3341724506, dalle 9:00 alle 19:00.

Le coordinate del ritrovo e le condizioni meteo aggiornate saranno comunicate via sms 24 ore prima dell’escursione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE​

Quota di partecipazione: 19 euro adulti, 12 euro bambini sotto i 12 anni.

Il pagamento avviene il giorno stesso dell’escursione.

La quota comprende: coordinamento ed assistenza guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.

La quota non comprende i costi di spostamento per raggiungere il luogo di partenza ed il rientro, che verrà effettuato con mezzi privati.

equipaggiamento

attrezzatura

  • SCARPONCINI DA TREKKING
  • ZAINO E COPRIZAINO
  • GIACCA IMPERMEABILE
  • mascherina protettiva
 
CIBO
  • PRANZO AL SACCO
  • ADEGUATA SCORTA D’ ACQUA

importante

La guida si riserva sin d’ora  la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

Scegli il percorso che fa per te.