fbpx

Capodanno sulla Via Francigena in Tuscia

30/12/2019 – 01/01/2020

escursione di tre giorni sulla via francigena

SPECIFICHE
TECNICHE

  •  
    durata 3 giorni
  •  
    LIVELLO MEDIO
  •  
    REQUISITI apprendista
  •  
    tipologia itinerante
  •  
    GUIDA giulia

RITROVI: Lunedì 30:  ore 08.00 a Siena, Parcheggio Panificio Senese, strada Massetana Romana 50/A.

NB È previsto un punto di ritrovo anche alla partenza del trekking che vi verrà comunicato con la mail di conferma.

FINE TREKKING Mercoledì 1: ore 16 circa a Viterbo.

Un Capodanno da… Pellegrini!

Per il Capodanno 2020, vi proponiamo di camminare insieme sulla Via Francigena in una terra bellissima, sebbene non molto conosciuta: la Tuscia.

Questo territorio, ricco di perle quali Bolsena e Montefiascone, si svelerà ai nostri occhi giorno dopo giorno, mostrandoci la sua natura autentica e affascinante, ricca di bellezza, storie e percorsi antichi.

Il nostro viaggio a piedi ci porterà ad esplorare e scoprire questa terra, che percorreremo al ritmo dei nostri passi, entrando nella dimensione del Cammino: cammineremo da San Lorenzo Nuovo a Viterbo, in uno dei tratti più belli e particolari di questa straordinaria antica via di comunicazione.

COSA CI PIACE DI PIÙ

 

  • i passi condivisi
  • l’accoglienza pellegrina
  • il lago di bolsena
  • l’essenzialità
  • il vino est est est!
  • l’autenticitÀ
  • IL PANORAMA DA MONTEFIASCONE
  • LA CONDIVISONE
  • IL BASOLATO ROMANO
  • IL BRINDISI DI CAPODANNO

Tariffe

119,00 € da versare al momento della prenotazione per coordinamento ed assistenza guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.

14,00€ da versare direttamente alla Casa di preghiera “Santa Cristina” di Bolsena, comprensivo di pernotto e di tassa di soggiorno.

45,00€ di contributo volontario per il soggiorno presso la Casa per Pellegrini “Domus Peregrini” di Montefiascone, comprensivo di pernotto, cenone di Capodanno e colazione.

NB Dormiremo in Ostelli con camerate e letti a castello e/o singoli.

La quota non comprende i costi di spostamento per raggiungere il luogo di partenza ed il rientro, i pranzi al sacco, la cena del 30 Dicembre, il biglietto autobus per trasferimento primo giorno, eventuali extra.

La prima sera sarà possibile cenare con il gruppo in un ristorante locale.

itinerario

Giorno 1 - lunedì 30

Lunghezza: 12 Km.

Dislivello: 250 m.

SAN LORENZO NUOVO- BOLSENA

Lasciate le nostre auto a Viterbo, ci sposteremo con i mezzi pubblici a San Lorenzo Nuovo, da cui partirà il nostro cammino! Il paese, immerso nei Monti Volsini, è una finestra spalancata sul sottostante lago di Bolsena, verso il quale ci dirigeremo per la nostra prima tappa. Camminando fra vigneti ed olivi, arriveremo fino all’omonima città, che ci accoglierà con le sue vie suggestive e i tramonti mozzafiato sul lago.

CIBO

PRANZO AL SACCO

ADEGUATA SCORTA D’ACQUA

PERNOTTO PRESSO LA CASA DI PREGHIERA SANTA CRISTINA DI BOLSENA

Giorno 2 - martedì 31

Lunghezza: 21 Km.
Dislivello: 600 m.

BOLSENA- MONTEFIASCONE

Una delle tappe più belle, da Bolsena a Montefiascone. Cammineremo fra oliveti e boscaglie, con splendidi scorci sul lago e sui Monti Volsini: attraverseremo poi il suggestivo Parco di Turona, oasi naturale ricca di acque, boschi e biodiversità vegetale e animale. I nostri passi pellegrini saranno ricompensati dal tipico borgo di Montefiascone, patria dell’Est Est Est! e dalla vista che si gode da lì. Arrivati all’Ostello, potremo scoprire l’autentica accoglienza pellegrina alla “Domus Peregrini”, dove mangeremo tutti insieme brindando al nuovo anno.

CIBO

  • PRIMA COLAZIONE presso BOLSENA
  • PRANZO AL SACCO
  • ADEGUATA SCORTA D’ACQUA
  • CENONE DI CAPODANNO E PERNOTTO PRESSO LA DOMUS PEREGRINI DI MONTEFIASCONE

Giorno 3 - MERCOLEDì 1

Lunghezza: 15 Km.
Dislivello: 150 m.

MONTEFIASCONE- VITERBO

Saluteremo il nuovo anno nel modo migliore che c’è: camminando insieme!

Ricaricati dall’accoglienza pellegrina, riprenderemo il cammino percorrendo uno dei tratti più interessanti dell’intera Via Francigena, quello dell’antico basolato romano della Cassia Antica. Proseguendo, sarà poi possibile rilassarsi alle terme del Bagnaccio, una serie di pozze di acqua calda, da sempre frequentate dai pellegrini che transitavano lungo la Via Francigena, per poi concludere il nostro viaggio a Viterbo, la città dei Papi!

CIBO

  • PRIMA COLAZIONE PRESSO LA DOMUS PEREGRINI
  • PRANZO AL SACCO 
  • ADEGUATA SCORTA D’ACQUA

equipaggiamento

attrezzatura

  • SCARPONcini DA TREKKING
  • ZAINO E COPRI ZAINO
  • GIACCA IMPERMEABILE
  • CAPPELLO ED OCChIALI DA SOLE
  • ASCIUGAMANO MICROFIBRA
  • SACCO A PELO
  • CAMBIO DI INDUMENTI PER LA SECONDA E TERZA GIORNATA

importante

Portare i contanti per saldare gli ostelli.

La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

NUMERO MIN PARTECIPANTI 8

NUMERO MAX PARTECIPANTI 15

ISCRIZIONE CONFERMATA AL MOMENTO DELLA RICEZIONE DEL BONIFICO DI E. 119,00.

IN CASO DI SUCCESSIVA RINUNCIA COMUNICATA ENTRO IL 30/11/2019 RIMBORSO DEL 50% DELLA CAPARRA VERSATA, RINUNCIA COMUNICATA ENTRO IL 7/12/2019 RIMBORSO DEL 25% DELLA CAPARRA VERSATA, AL NETTO DELLE SPESE BANCARIE (E. 3,00).

OLTRE TALE DATA NON SARÀ POSSIBILE EFFETTUARE ALCUN RIMBORSO.

Le coordinate e le condizioni meteo aggiornate saranno comunicate 24 ore prima della giornata concordata per l’escursione.
I nostri itinerari sono ideati solo da guide ambientali escursioniste abilitate che vi accompagneranno e assisteranno durante tutto il tragitto e con piacere si dedicheranno alle vostre domande. 
La quota comprende: coordinamento ed assistenza guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia Giovanni Cappelli ed Elisabetta Giuliani.

livelli trekking

LIVELLI DELLE ESCURSIONI

Scegli il percorso che fa per te.