fbpx

Bagno nella Foresta alla Verna

26 Ottobre 2019

escursione a piedi in casentino

SPECIFICHE
TECNICHE

  •   
    LUNGHEZZA  10 KM
  •  
    LIVELLO MEDIO
  •  
    REQUISITI apprendista
  •  
    dislivello 500 m
  •  
    GUIDA claudia

itinerario trekking

Il forest bathing, cioè  camminare immergendosi completamente nell’atmosfera del bosco, è una pratica giapponese che migliora il nostro benessere, le nostre difese immunitarie, l’umore e la resistenza allo stress.

Quello che vi proponiamo non sarà un semplice trekking! A tratti cammineremo in silenzio, respirando profondamente, ascoltando i suoni della foresta e contempleremo i colori dell’autunno. La contemplazione di particolari manifestazioni della natura è infatti riconosciuta dalla medicina forestale giapponese come un modo per immergersi e beneficiare del bosco.

La protagonista dei nostri passi sarà la Foresta Sacra della Verna, un condensato di biodiversità e bellezza dipinta dall’autunno di giallo, arancio, rosso e porpora.

Sarà un’esperienza intensa, intima ma condivisa allo stesso tempo, energetica e riattivante che difficilmente dimenticheremo.

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia Giovanni Cappelli ed Elisabetta Giuliani.

casentino

dettagli

Partenze e rientro

PARTENZA: ore 8.00 da da Firenze.

È previsto un punto di ritrovo alla partenza del trekking.

RIENTRO:  alle auto ore 17.30 circa.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE​

Quota di partecipazione: 17 euro adulti, 12 euro bambini sotto i 12 anni

 

Le coordinate dei ritrovi verranno comunicate via mail 48 ore prima della giornata concordata per l’escursione.
In caso di variazioni verrà inviata una notifica via sms.
La quota comprende: coordinamento ed assistenza guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.

equipaggiamento

attrezzatura

  • SCARPONCINI DA TREKKING
  • ZAINO E COPRIZAINO
  • GIACCA A VENTO IMPERMEABILE
 
CIBO
  • PRANZO AL SACCO
  • ADEGUATA SCORTA D’ ACQUA

importante

La guida si riserva sin d’ora  la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

Scegli il percorso che fa per te.